Mount Action Guide
ski & climb action in the Monte Rosa and beyond
 


Viaggi esteri » Tatra Mountains

Tatraski

Tatra Mountains Guide

Una settimana sulle nevi dell’Est per gli amanti del telemark e dello sci alpinismo: escursioni, traversate con base nei rifugi e magari anche qualche curva in pista e fuoripista, neve permettendo.

Gli Alti Tatra costituiscono la parte più elevata dei Monti Tatra che occupano una fascia di circa 60 per 25 chilometri al confine tra Polonia e Slovakia. Geograficamente fanno parte della catena dei Carpazi e si dividono in Tatra occidentali (Tatry Zachodnie), Alti Tatra propriamente detti (Tatry Wysokie) a Tatra orientali (Belanske Tatry). La cima più alta è il Gierlach (2655 m).
Il programma, molto elastico, prevede di raggiungere Tatranska Lomnica e da qui spostarsi nelle valli dove le condizioni di innevamento verranno ritenute migliori per escursioni giornaliere o traversate di 2 o 3 giorni. Base nei rifugi o negli chalet alpini diffusi un pò dappertutto.

Impegno: da BS a BSA, possono partecipare scialpinisti o telemarker anche alle loro prime armi purché dotati di sufficiente allenamento e buona tecnica di discesa. Nel periodo proposto generalmente la qualità della neve, così come la quantità, si presentano ideali e le giornate primaverili. Questo fa si che il manto nevoso si presenti normalmente molto assestato e quindi sicuro dal pericolo di valanghe e sciabile con relativa facilità.

Abbigliamento e attrezzatura necessari sono identici a quelli da utilizzarsi sulle Alpi, con corda, piccozza e ramponi. Sono inoltre obbligatori pala e ARVA. Richiedete la “lista materiali consigliati”.

I pernottamenti avvengono in bungalow e rifugi, comodi ed economici (utile il sacco a pelo e il sacco lenzuolo). La spesa media giornaliera per pernottamenti e pasti dovrebbe essere contenuta tra i 30 e 50 Euro.

Periodo: da sabato 13 a sabato 20 aprile (partenza la sera di venerdì 12)

Programma giornaliero:
Giovedì 19: Volo Milano MPX – Poprad (Slovakia), trasferimento con minibus a Tatranska Lomnica, riordino materiali presso sede pernottamento (hotel o chalet), verifica condizioni neve e meteo e definizione programma dettagliato con il gruppo.
Venerdì 20: sci in pista e fuoripista con lezioni per chi lo desidera.
Sabato 21 – Domenica 22: escursioni scialpinistiche giornaliere.
Lunedì 23 – Martedì 24: traversata con pernottamento in rifugio.
Mercoledì 25: rientro in Italia.

Il programma può subire variazioni per cause tecniche a giudizio insindacabile della guida alpina. Cambiamenti imprevisti di orari, variazioni dell’itinerario in funzione dell’innevamento e delle condizioni meteo possono essere indispensabili per garantire sempre la sicurezza e il logico svolgimento del programma di viaggio.

Quota di partecipazione individuale: 1200 euro

La quota comprende 
- Accompagnamento e assistenza Guida Alpina Sciatore italiano.
- Volo aereo e trasferimenti in luogo.
- Pensione completa in camera doppia in albergo di classe turistica o in rifugio.
- Spese organizzative, assicurazione di responsabilità civile.
 

La quota non comprende 
Assicurazione personale di viaggio e infortuni (obbligatoria), gli extra in genere e tutto ciò che non viene specificato alla voce precedente.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a:
Paolo Paglino, Guida Alpina, Maestro d'Alpinismo UIAGM mountaineering and ski guide
c/o Locanda Margherita, Rassa Valsesia – Monte Rosa
tel. +39 347 2549956
tel. Austria +43 664 8676122
e-mail: utilizzare l'apposita sezione contatti (VAI-->)
www.locandamargherita.com       www.mountaction.com

 
UIAGM
MountAction.com - P.IVA 01767070020
Via Marconi, 60 - 13020 Rassa Valsesia (VC) - Monte Rosa - ITALIA
Tel. +39 0163 73 75 29 - Cell. +39 347 25 49 956
E-mail: paolopaglino@gmail.com; info@mountaction.com
Website: www.locandamargherita.com - www.mountaction.com
Webmaster - feroby